5 cose che devi assolutamente sapere per risolvere i problemi del tuo impianto di riscaldamento, liberandoti dagli idraulici improvvisati

Negli articoli che ho pubblicato finora sul blog, ho raccontato dei tanti problemi che “Il Solito Idraulico” lascia non risolti.

Hai quindi potuto leggere di casi come quello di Patrizia (lo trovi QUI), che ha perso il conto di quanti soldi ha speso e di quanti idraulici sono intervenuti sul suo impianto senza risolvere nulla.

Eppure si trattava di problemi che anche un non addetto ai lavori può capire facilmente: immagina il livello medio degli idraulici che puoi incontrare in giro, se non risolvono nemmeno con 10 interventi!

Per questo motivo ho deciso di lavorare SOLO così:

1) CALOR 360™: la soluzione personalizzata per la tua casa e la tua famiglia

Se già da un pò stai cercando di capire come sarà fatto e quanto costerà il tuo nuovo impianto di riscaldamento, ti sarai certamente imbattuto in una serie di preventivi “allegri”.

Cosa intendo dire?

Che “Il Solito Idraulico” ti avrà proposto “La Solita Soluzione Standard” che propone a tutti, non preoccupandosi minimamente delle tue esigenze e delle caratteristiche della tua casa.

Oppure ti avrà proposto una delle caldaie che ha a magazzino, acquistate in stock e quindi a sconto.

Sono invece convinto che ogni famiglia ha esigenze ben specifiche e che ogni casa è diversa dalle altre.

Per questo motivo, studiando le tue esigenze e come si comporta la tua casa, potrò costruire per te il Sistema CALOR 360™ personalizzato per la tua casa e la tua famiglia, ossia l’unico adatto a risolvere definitivamente i tuoi problemi attuali

Per questo motivo:

  • NON ti vendiamo fondi di magazzino, fregandocene se sono adatti a te o no.
  • NON vendiamo la stessa soluzione a tutti: tutte le persone sono diverse, tutte le case lo sono.
  • NON chiediamo a te cosa ti serve, lo decidiamo noi sulla base delle tue esigenze.

2) La nostra offerta non contiene costi occulti

“Il Solito Idraulico” si è preso una cattiva abitudine: quando gli chiedi un preventivo, per aumentare le sue probabilità di essere scelto da te, si “dimentica” di indicare alcune delle attività necessarie.

Che “magicamente” compaiono quando i lavori sono già iniziati, e magari gli hai già fatto avere un bell’acconto.

Avrai certo sentito frasi tipo “Abbiamo previsto tutto ma sa, per la buona riuscita del lavoro ci vorrebbe anche [attività a caso che farà aumentare i costi]”.

Bene, a differenza di altri, non ci “dimentichiamo” di indicare nessuna delle attività necessarie.

Per farti un esempio, se dobbiamo sostituire la tua vecchia caldaia a gasolio con una nuova caldaia a condensazione (impianto a termosifoni esistente) dobbiamo:

  • Capire le tue esigenze e come utilizzi la casa.
  • Progettare il tuo impianto, che non vuol dire solo scegliere quale delle nostre caldaie è adatta alla tua casa, ma decidere tutti i "pezzetti" di impianto da installarti.
  • Smontare e portare a una discarica autorizzata la tua vecchia caldaia.
  • Creare la nuova linea gas.
  • Modificare le linee esistenti in centrale termica per allacciare la nuova caldaia all'impianto di riscaldamento e dell'acqua calda esistenti.
  • Installare la nuova elettronica che controllerà il sistema.
  • Sostituire i raccordi di tutti i radiatori e installare le valvole termostatiche.
  • Configurare tutto il sistema e spiegarti come usarlo al meglio.
  • Fare tutti gli adempimenti burocratici (certificazione e libretto di impianto, prima accensione, ecc...).

3) La nostra proposta non ha rischi per te

Se scegli “Il Solito Idraulico” sai bene che i rischi sono tutti tuoi:

  • Ha scelto una caldaia non adatta alle tue necessità? Problemi tuoi!
  • Qualche "pezzo" dell'impianto non va? Problemi tuoi!
  • Consuma troppo? Problemi tuoi!
  • Dopo pochi giorni la caldaia ha problemi? Chissà quando interverrà il Centro Assistenza (che ovviamente non è lui)!
  • Le manutenzioni? Ovviamente non comprese, altrimenti saliva troppo il preventivo e davi il lavoro a un altro!

Per questo motivo deciso di spostare tutti i possibili rischi DA TE A ME:

radiator

  • Il mio lavoro non si ferma con la scelta della caldaia più adatta alle tue esigenze.
  • Infatti curo direttamente il dimensionamento di tutte le componenti dell’impianto: la sezione dei tubi, posizione e dimensione dei collettori, dimensione dei radiatori, posizione degli sfiati e ogni altro dettaglio progettuale.
  • Acquistiamo tutti i dispositivi proposti direttamente dal produttore, del quale siamo Centro Assistenza Tecnica sul territorio.
  • Installiamo correttamente tutti gli impianti previsti.
  • In caso di problemi interverremo NOI e non centri assistenza venuti da chissà dove.

4) Sai quanto paghi e nessuno ti chiederà un centesimo in aggiunta nei prossimi 5 ANNI

heating-and-furnace-repair

Sempre per evitare qualsiasi imprevisto per te, preferisco che tutto sia compreso:

  • L’installazione a regola d’arte è compresa.
  • Le manutenzioni ordinarie per i prossimi 5 ANNI sono comprese.
  • Qualunque cosa succeda nei prossimi 5 ANNI è un problema nostro e non tuo, perché sono comprese anche le manutenzioni straordinarie per i primi 5 ANNI.

5) Nessun altro ti da garanzia del risultato

Ti sembrerà strano ma io non vendo caldaie.

Infatti, farti comprare una caldaia NON può assolutamente risolvere solo i tuoi problemi.

La soluzione ai tuoi problemi si può ottenere solo con una visione più completa.

Ho sviluppato per questo il mio Sistema CALOR 360™ , personalizzato per te e la tua casa: l’unico in grado di risolvere tutti i tuoi attuali problemi di riscaldamento.

  • Avrai un’elettronica di controllo che si interfaccia perfettamente con la caldaia.
  • Avrai consumi “intelligenti”, cioè minimi possibili rispetto alle temperature che chiedi.
  • Avrai la tranquillità totale per 5 ANNI: con l’estensione di garanzia e le manutenzioni comprese non le sarà richiesto un solo centesimo in aggiunta.

Voglio chiudere questa pagina con un paio di suggerimenti utili a te che devi scegliere il tuo prossimo impianto di riscaldamento.

Per fare un confronto corretto con le altre offerte che hai in mano o che pensi di chiedere, ti suggerisco di chiedere a tutti i concorrenti questi chiarimenti:

  • Quale sistema intendono utilizzare per gestire il tuo impianto in modo “intelligente”?
  • Quali interventi hanno previsto per ottimizzare i consumi del tuo impianto?
  • Che durata ha la garanzia sul sistema? 
  • Le manutenzioni sono comprese? 
  • Se non lo sono, quali sono i costi annui per le manutenzioni? 
  • L’installatore è anche rivenditore e centro assistenza dei prodotti che ti sta proponendo?
  • L’installatore è in grado di effettuare tutte le regolazioni dell’impianto proposto, come l’ANALISI DI COMBUSTIONE?

Te lo dico perché la maggior parte degli installatori che sono in giro non possiedono nemmeno gli strumenti necessari per queste attività, tanto meno li sanno utilizzare…

Voglio spiegarmi meglio quando dico “la maggior parte”: nella città di Nuoro circa 1 installatore su 20 è in grado di fare un’installazione a regola d’arte.

Diffida da tutti quelli che non rispondono in modo chiaro e divagano.

Diffida da tutti quelli che ti dicono che non c’è bisogno di manutenzioni su quello che ti propongono: non è vero!

Ma il suggerimento più importante è questo: chiedi che ti mettano in contatto con i loro clienti, per capire:

  • Come vanno i sistemi che hanno installato in passato?
  • Quando ci sono problemi (può capitare…) rispondono al telefono? Se non possono, richiamano?
  • Quando serve una mano per una regolazione, un’impostazione, semplicemente per chiarirti un dubbio, sono disponibili?
  • Sono puntuali per le manutenzioni? Ti avvisano loro o li devi inseguire tu?
  • Si mettono il problema di capire come sta andando il tuo impianto per ragionare su una sua ottimizzazione per farti stare meglio spendendo il giusto?

P.S. Ricordati che devi aspettarti enormi problemi se ti rivolgi alla persona sbagliata, che non può dimostrare coi fatti, con i suoi risultati, le cose che dice.

A me piace, invece, dimostrare quello che dico coi fatti e con le parole dei miei clienti, che ci mettono la faccia per raccontarti come è cambiata la loro vita con il loro nuovo impianto di riscaldamento, come va con i nostri tecnici e con le nostre manutenzioni.

Li puoi leggere e vedere alla pagina DICONO DI NOI del blog!

P.P.S. Forse sei curioso di scoprire se il mio sistema CALOR 360™ è adatto anche alla tua casa.

Voglio però essere chiaro.

Scrivi alla mia e-mail personale marcello@iltuoamicoimpiantista.com per fissare un sopralluogo a casa tua solo se:

  • Pensi che è importante affidarti a un’azienda seria e non all’ennesimo “scappato di casa”.
  • Vuoi "La Soluzione Personalizzata" per la tua casa e la tua famiglia.

  • Vuoi una soluzione senza rischi per te né costi occulti.
  • Vuoi avere garanzia del risultato.
  • Vuoi sapere da subito quanto paghi e non vuoi aggiungere un centesimo nei prossimi 5 ANNI.

Marcello_Marco_Roby_RidCi leggiamo alla prossima!

Marcello Contu
Il Tuo Amico Impiantista™
Creatore di Calor360™ – L’impianto di Riscaldamento garantito 20 ANNI

7 commenti su “5 cose che devi assolutamente sapere per risolvere i problemi del tuo impianto di riscaldamento, liberandoti dagli idraulici improvvisati

  1. ..devo affidarmi all’idraulico x un impianto di un appartamento di 90 mq .. sono all’oscuro totale in materia di impiantistica ..chiedo consigli e aiuto .. come deve essere l’impianto x riscaldare la casa………????’

  2. Dovrei sostituire la caldaia attuale ormai diciassettenne, con una più efficiente che serva al riscaldamento della casa e ai sevizi igienici, magari con una caldaia a condensazione.
    Abito a Quartu sant’elena, è possibile avere un sopralluogo per tutti i chiarimenti del caso? grazie.

  3. Gentile Marcello Contu, chi ti scrive abita a Palermo, ad un chilometro distante dal mare, zona (tommaso natale) . Devo subito dirti che mi piace come ti poni a chi non ti conosce, e la tua chiarezza nell’esporre le tue idee e i tuoi proggetti.
    Premessa: io abito in una casa di mia proprietà che ancora pago il mutuo.
    Quando abbiamo costruito la nostra casa ho fatto fare la predisposizione per la caldaia a gas per il riscaldamento a collettore e montaggio di radiatori , che a tutt’oggi non ho ancora realizzato, sono andato avanti con condizionatori e nell’inverno le uso ncome pompa di calore. so benissimo che non è la soluzione per riscaldare tutta la casa, ma purtroppo le mie finanze non me l’anno mai concesso, specie adesso che sono in pensione.
    Seconda Premessa: nella zona dove abito io, ancora il metano non c’è; anche se qualcuno mi ha detto che si stà smuovendo qualcosa per portare il metano anche da noi, ma nessuno sa quando? infatti io vado avanti con uno scaldabagno a gas con le bombole.
    Ho letto che ci sono anche incentivi per realizzare l’impianto di riscaldamento con qualche finanziaria, con la riduzione del 50% varati dal governo .
    Terza premessa: la mia casa e di 120 MQ. Ci tengo a conoscere il tuo pare sulla mia richiesta di riscaldare la mia casa , e se puoi darmi qualche consiglio di come muovermi in futuro. Ti chiedo scusa se ti ho annoiato con i miei problemi.
    Approfitto per ringraziarti anticipatamente per la tua gentile attenzione, e ti auguro Buon lavoro. Un saluto Nicolò Randazzo .

  4. Per prima cosa volevo chiederti se operate anche a palermo:
    IL 10/ febbraio/ 2017, ti ho tracciato quale è la mia situazione personale per quanto riguarda il riscaldamento di casa mia, spero che tu possa trovare un po di tempo e potermi dare dei giusti consigli per riscaldare la mia casa. Ho se hai bisogno di altre indicazioni, per esaminare meglio il mio caso.
    Ti ringrazio e porgo distinti saluti
    Nicolò Randazzo

  5. Ciao Efisio!

    Hai visto il nostro nuovo sistema di riscaldamento Calor360™ – L’Impianto di Riscaldamento Garantito 20 ANNI?

    Trovi tutti i dettagli al link calor360.com

    Se ti va che ne parliamo, scrivimi alla mia email personale marcello@iltuoamicoimpiantista.com

    Grazie e a presto,
    Marcello

Lascia un commento