Ti svelo come proteggere la salute della tua famiglia liberandoti della tua orrenda stufa a pellet una volta per tutte!

stufa a pellet radioattivo

Sapevo che l’argomento “pellet” era diventato intoccabile, e che le persone si dividono in quelle che lo odiano e quelle che lo amano.

Ma che ne venisse fuori una specie di GUERRA DI RELIGIONE… NO, questo non me lo aspettavo.

E me ne sono reso conto quando ho visto gli ultimi dati della pagina Facebook de Il Tuo Amico Impiantista: i post sul pellet hanno ricevuto oltre 213mila visualizzazioni e quasi 500 commenti.

Non so se avete presenti 500 commenti…

Continua a leggere…

Perché le solite soluzioni per staccarti dal riscaldamento centralizzato possono diventare il tuo incubo peggiore e come ho trovato la soluzione definitiva ai tuoi problemi di riscaldamento.

riscaldamento centralizzatoSe hai trovato interessante il titolo di questo articolo, probabilmente hai già deciso di staccarti dall’impianto di riscaldamento centralizzato condominiale.

Puoi farlo autonomamente e senza il consenso degli altri condomini, approfittando della “riforma del condominio”, come spiego più nel dettaglio in questo articolo.

E sinceramente non riesco a darti torto… perché vivi quotidianamente i soliti problemi “da riscaldamento centralizzato”:

Continua a leggere…

Parete e soffitto radiante: il segreto mai svelato per migliorare il clima di casa!

soffitto parete radiante

Come saprete, sono un amante dei sistemi di riscaldamento e raffrescamento radianti.

Sono infatti le soluzioni che riescono a mettere d’accordo meglio il benessere e i consumi energetici della tua casa.

I SISTEMI A PAVIMENTO sono presenti sul mercato da diversi decenni e quindi ormai conosciuti anche dai non addetti ai lavori: certamente anche tu avrai un amico o conoscente che ha installato nella sua nuova casa un impianto radiante a pavimento.

Continua a leggere…

SOS Caldaie: quando hai problemi con la caldaia…

problemi caldaiaCiao,
se segui la pagina Facebook de Il Tuo Amico Impiantista avrai letto che spesso ricevo messaggi da tanti di voi che hanno PROBLEMI CON LA CALDAIA.

Per alcuni mesi ho risposto alle email e ai messaggi privati su Facebook, ma ho pensato che questa attività (per me abbastanza faticosa) così non aveva senso e dovevo trovare un modo per renderla utile per tutti.

Ho pensato che avevamo bisogno di UNO SPAZIO DOVE CONDIVIDERE DOMANDE E RISPOSTE, così è nato il Gruppo SOS CALDAIE (https://www.facebook.com/groups/SOSCaldaie/).

E’ importante capirci su COSA E’ e su COSA NON E’ il gruppo, in modo che tutti ne possiate trarre il massimo beneficio.

Continua a leggere…

Hai anche tu un “impianto Frankenstein”? – Riscaldamento da incubo (puntata 3)

Quando qualcuno mi chiama disperato per gravi problemi all’impianto di riscaldamento, so già lo scenario che mi capiterà davanti.

FrankensteinOrmai è un classico, per cui posso dirti già che la situazione sarà più o meno questa:

– Troverò una persona che sta male a casa, esasperata per il troppo freddo e perché non ha temperature omogenee nelle varie stanze.

– Tale situazione l’ha portata a far installare, negli anni, quello che io ho chiamato “impianto Frankenstein“.

Se hai un pò di pazienza, ti spiegherò perché!

Continua a leggere…

Soffitto e parete radiante per migliorare il clima di casa

soffitto parete radiante attico Bolzano

Come saprete, sono un amante dei sistemi di riscaldamento e raffrescamento radianti.

Sono infatti le soluzioni che riescono a mettere d’accordo meglio il benessere e i consumi energetici della tua casa.

I SISTEMI A PAVIMENTO sono presenti sul mercato da diversi decenni e quindi ormai conosciuti anche dai non addetti ai lavori: certamente anche tu avrai un amico o conoscente che ha installato nella sua nuova casa un impianto radiante a pavimento.

Continua a leggere…

Vuoi risparmiare accendendo il tuo impianto di riscaldamento per più ore?

Risparmiare impianto riscaldamentoSono ormai debilitato da anni di scontri su come si deve utilizzare l’impianto di riscaldamento per risparmiare il più possibile.

E’ questa, infatti, una delle domande che i clienti mi fanno praticamente ogni giorno.

E confesso che uno dei motivi per cui scrivo questo articolo è potergli dire: dai un’occhiata a questo link… c’è già scritto tutto lì!

A parte le stupidaggini, vediamo le due correnti di pensiero che si scontrano da sempre su questa cosa.

Continua a leggere…

Una pompa di calore aria acqua per risolvere i problemi di un impianto a pavimento radiante!

Buderus_WPLS7,5Quando Gianmarco mi ha contattato, nel maggio 2013, era esasperato per i consumi della sua vecchia caldaia a gasolio.

Talmente esasperato che, pur sapendo che il modo giusto per usare il suo impianto di riscaldamento a pavimento radiante è tenerlo acceso 24 ore su 24, doveva limitarsi ad accendere per 8 ore, dalle 12 alle 20.

La sua idea era sostituire la vecchia caldaia con una nuova caldaia a gasolio a condensazione, di ultimissima generazione.

Per cui gli sarò sembrato certamente scortese quando, durante la prima telefonata e col mio solito garbo, gli chiesi se “voleva suicidarsi economicamente”…

Continua a leggere…

Pavimento radiante: sembrava impossibile da conciliare con un tetto in legno!

Pavimento radiante - vista insiemeNo, il titolo di questo post non è dettato dalla stanchezza, ma da un problema reale posto da un cliente, anzi da due!

Nei primi giorni del 2013 vengo contattato da una giovane coppia, che sta costruendo la sua nuova casa in mezzo al verde.

Il paesaggio è magnifico e la casa, anche se ancora al rustico, promette di non essere da meno.

I clienti sono ben informati (potenza di internet?) e convintissimi che la soluzione ottimale per climatizzare la loro casa è un SISTEMA RADIANTE A PAVIMENTO, col quale riscaldarla in inverno e raffrescarla in estate.

A questo punto, se hai letto la nostra GUIDA GRATUITA (se non l’hai ancora fatto scaricala cliccando QUI), sei avvantaggiato.

Continua a leggere…

Sei vittima di una stufa a combustibile liquido? – Riscaldamento da incubo (puntata 2)

20150202_095351Stamattina a Nuoro nevicava.

Anziché stare nel mio candido lettino o sul divano a vedere lo splendido panorama, ho deciso che, tanto per cambiare, sarei andato in ufficio…

A un certo punto, mi è apparsa questa scena terrificante: un uomo camminava sul marciapiedi innevato.

Ma la cosa inquietante non era questa. D’altronde era anche ben equipaggiato: scarpe adatte a non scivolare, un bel giubbotto pesante, cuffia in lana.

Aveva i giornali sotto braccio ma anche… all’inizio non capivo cos’era QUELLA COSA che trascinava con fatica.

QUELLA COSA era un coloratissimo bidoncino di combustibile liquido, presumo per la stufa di casa sua (usi diversi sono da sconsigliare vivamente!)

Ora, che qualcuno mi spieghi per quale motivo una persona sceglie un SISTEMA DI RISCALDAMENTO che, PER FUNZIONARE:

Continua a leggere…