Valvole termostatiche: SI o NO? Ti aiutiamo a scegliere…

Valvole termostatiche elettroniche HoneywellIn un precedente articolo abbiamo parlato dell’obbligo di installare le VALVOLE TERMOSTATICHE entro il 31 dicembre 2016 per tutti gli italiani che abitano in condomini con impianto di riscaldamento centralizzato.

Le valvole termostatiche sono fondamentali per ridurre i consumi dell’impianto (tra il 10 e il 30%) e per non aver una mancanza di comfort per “troppo caldo”.

Questo è possibile perché questi dispositivi permettono di regolare automaticamente il flusso di acqua calda che arriva a un radiatore in base alla temperatura che si desidera raggiungere in quella stanza.

Purtroppo, dato che l’intervento di installazione è abbastanza costoso, riteniamo fondamentale capire se veramente vale la pena di affrontarlo.

Continua a leggere…Valvole termostatiche: SI o NO? Ti aiutiamo a scegliere…

Valvole termostatiche: obbligo per chi abita in condominio

No, ancora non è arrivato il momento ma si conosce già la data…

Entro il 31 dicembre 2016 tutti gli italiani che abitano in condomini con impianto di riscaldamento centralizzato avranno l’obbligo di installare le valvole termostatiche su ogni termosifone e i contabilizzatori di calore.

Lo spirito è buono: recepire la direttiva europea 2012/27/UE sull’efficienza energetica e, quindi, “costringerci” a risparmiare energia. Ma c’è qualche problemino.

Per capire facciamo un bel passo indietro: cosa sono questi aggeggi?

Continua a leggere…Valvole termostatiche: obbligo per chi abita in condominio

Catasto degli Impianti Termici: Semplifichiamo? Anche no!

E’ in vigore da ottobre 2014 il decreto che obbliga all’istituzione e mantenimento del catasto degli impianti termici a servizio di edifici.

Infatti, l’amministratore di condominio o un soggetto terzo incaricato a garanzia del regolare esercizio delle apparecchiature, dovrà far eseguire da tecnici in possesso di specifici requisiti, le operazioni di manutenzione di controllo.

Continua a leggere…Catasto degli Impianti Termici: Semplifichiamo? Anche no!

riscaldamento centralizzato e distacco riscaldamento condominiale

Distacco dal riscaldamento centralizzato: ecco come funziona

Il distacco dal riscaldamento centralizzato condominiale è da sempre una delle ragioni per cui sorgono liti condominiali.

Prima dell’entrata in vigore della “riforma del condominio” non era possibile distaccarsi dal riscaldamento centralizzato, se non con l’autorizzazione dell’assemblea dei condomini.

Dal 18 giugno 2013 (data in cui è entrata in vigore la legge n. 220/2012),  finalmente il condòmino può scegliere autonomamente e senza il consenso degli altri condomini, di diventare termo-autonomo.

Colui che decide di staccarsi deve però dimostrare che sussistano le seguenti condizioni:

Continua a leggere…Distacco dal riscaldamento centralizzato: ecco come funziona

summer

Scopri il Metodo in 5 PASSI per avere finalmente una casa calda e accogliente

Accedi ai 3 VIDEO GRATUITI che ti aiuteranno nella scelta più importante per la tua casa!

In soli 45 minuti ti mostrerò il Metodo “A Prova di Errore” per scegliere l’impianto di riscaldamento che hai sempre desiderato